closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Apples», fra humour e surrealismo alla ricerca della memoria perduta

Streaming. Da oggi su MioCinema il film d’esordio di Christos Nikou, una misteriosa malattia porta via i ricordi alle persone

Il nuovo cinema greco sempre più al centro dell’attenzione in tutti i più importanti festival, procede elaborando un’estetica originale a dispetto delle difficoltà del mercato. Possiede come nota dominante una caratteristica atmosfera di sospensione, declinata in più versioni, dal sarcasmo velenoso di Lanthimos alla trascinante tristezza di Miserere di Babis Makridis. Come se la società intera fosse in attesa, ma senza speranza, di qualche soluzione a un futuro incerto, e la cosa vada presa con un certo spirito. È una particolare sfumatura che troviamo anche in Apples (Mila), esordio di Christos Nikou da oggi disponibile sulla piattaforma Miocinema, e che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi