closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Anne Brisker e l’esperienza del dottorato come fonte di frustrazione

Juliet Lapidos

Juliet Lapidos

Anne Brisker la protagonista del romanzo d’esordio Talento di Juliet Lapidos, edito in Italia da Bompiani (pp. 233, euro 17, traduzione di Giovanna Scocchera) è una dottoranda: in una prestigiosa università statunitense sta cercando di concludere la sua tesi dedicata al tema dell’ispirazione artistica, ma non ce la fa. La frustrazione dello studio, specialmente dell’esperienza del dottorato, è un tema di cui di rado si legge in Italia, mentre Lapidos lo mette al cuore del suo primo romanzo. Secondo il suo direttore di tesi, il professor Davidoff, Anne era una studentessa modello fino a che si è trattato di utilizzare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.