closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Angelo Carotenuto, la favolaccia delle canaglie biancocelesti

Il libro. La Lazio degli anni settanta, dalla «B» allo scudetto, in un romanzo: «Le canaglie», da Sellerio

Tommaso Maestrelli e Giorgio Chinaglia

Tommaso Maestrelli e Giorgio Chinaglia

In questi ultimi anni sono stati numerosi i giornalisti sportivi, che insoddisfatti del loro lavoro aspiravano ad assurgere al rango di scrittori. Le case editrici grandi e medie li hanno accontentati, in cambio di recensioni sicure derivanti dalla cerchia degli amici presenti nelle redazioni. Il risultato è stato un’invasione di libri mediocri rimasti invenduti negli scaffali delle librerie. Si tratta prevalentemente di libri sul calcio alquanto rozzi, e dunque desta piacevole sorpresa leggere Le canaglie (Sellerio euro 16), un piccolo capolavoro di Angelo Carotenuto, giornalista che ha lavorato a Repubblica, dove è stato caporedattore delle pagine sportive. Con una scrittura...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi