closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Ancora cento di questi attori

A teatro. Oggi, lunedì, Gianrico Tedeschi compie cento anni. L’arte dell’attore – racconta lui – lo ha salvato dall’abbrutimento in un lager nazista. A quel volto geniale e brillante, negli spot come nei testi più amari e impegnativi, gratitudine e auguri del «manifesto»

L’anno appena iniziato contiene per lo spettatore due significative ricorrenze: compiranno infatti cento anni due grandi nomi dello spettacolo italiano, Franca Valeri e Gianrico Tedeschi, nati entrambi nel 1920, lei il 31 luglio, lui il 20 aprile. Una bella coincidenza, perché nelle loro biografie ricorrono tratti e percorsi simili e per certi versi anche comuni (e non solo per aver lavorato ripetutamente insieme). Attori brillanti e nello stesso tempo serissimi, ciascuno inconfondibile, che hanno reso la propria presenza una «maschera» forte del nostro immaginario collettivo. Una vita per entrambi ricca di fatti, scelte, momenti storici ed esperienze personali, che tutti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi