closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Anche Moderna vicina all’autorizzazione: due vaccini per gli americani

Stati uniti. Governatori e sindaci preoccupati per lo strutture sanitarie, probabili chiusure

Somministrazione del vaccino negli Usa

Somministrazione del vaccino negli Usa

Il vaccino anti Covid-19 prodotto da Moderna si avvicina alla prima autorizzazione che dovrebbe arrivare già venerdì, da parte della Food and Drug Administration (Fda) statunitense. Il processo di verifica della Fda ha confermato i dati resi pubblici dall'azienda, che parlano di un'efficacia del 94,1%, su un campione di 30.000 volontari. I possibili effetti collaterali del vaccino, che secondo Fda non costituiscono un pericolo per i pazienti, comprendono febbre, mal di testa e affaticamento; le stesse conseguenze per l'altro vaccino prodotto da Pfizer e già in uso da lunedì. Dalla prossima settimana, quindi, gli americani avranno accesso a due vaccini...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.