closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Anche Moderna vicina all’autorizzazione: due vaccini per gli americani

Stati uniti. Governatori e sindaci preoccupati per lo strutture sanitarie, probabili chiusure

Somministrazione del vaccino negli Usa

Somministrazione del vaccino negli Usa

Il vaccino anti Covid-19 prodotto da Moderna si avvicina alla prima autorizzazione che dovrebbe arrivare già venerdì, da parte della Food and Drug Administration (Fda) statunitense. Il processo di verifica della Fda ha confermato i dati resi pubblici dall'azienda, che parlano di un'efficacia del 94,1%, su un campione di 30.000 volontari. I possibili effetti collaterali del vaccino, che secondo Fda non costituiscono un pericolo per i pazienti, comprendono febbre, mal di testa e affaticamento; le stesse conseguenze per l'altro vaccino prodotto da Pfizer e già in uso da lunedì. Dalla prossima settimana, quindi, gli americani avranno accesso a due vaccini...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi