closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Altri guai per Scopelliti: «truffa e abuso d’ufficio»

Reggio Calabria. Indagata la vecchia giunta

L'ex presidente della Calabria Scopelliti

L'ex presidente della Calabria Scopelliti

È la fine di un sistema di potere. Un’architettura di prebende gonfiate, incarichi fasulli, e ciurme di clientes. Beni per circa 900mila euro sono stati sequestrati al dirigente generale della presidenza della regione Calabria, Franco Zoccali, nell’ambito di un’inchiesta della procura di Catanzaro su presunte irregolarità nella nomina dello stesso Zoccali. Nell’inchiesta sono indagati, oltre a Zoccali, l’ex presidente ed ex sindaco di Reggio Calabria Peppe Scopelliti, l’assessore regionale al personale Mimmo Tallini ed i componenti delle giunte comunali di Reggio in carica dal 2002 al 2010, tra cui due attuali senatori alfaniani. Le accuse ipotizzate nei confronti degli indagati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.