closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Incendiati macchinari di scavo, tragedia sfiorata. Accusati i No Tav

Val di Susa . Il Pd: «Sfida aperta allo Stato». Ma da Venaus parte l’appello per una manifestazione nazionale a Roma, il 19 ottobre

Ancora una volta le fiamme. Questa volta a Salbertrand, piccolo comune dell’alta Val di Susa. È successo nella notte tra domenica e lunedì, quando hanno preso fuoco 4 betoniere, due camion e una gru della Imprebeton, azienda che fornisce calcestruzzo al cantiere Tav della Maddalena e fa parte di Itinera, che a sua volta appartiene al gruppo Gavio di Tortona. Incendio doloso, hanno confermato gli inquirenti. A dare l’allarme è stata una pattuglia della polizia stradale. Le conseguenze dell’incendio avrebbero potuto essere più gravi in quanto i mezzi della ditta si trovavano vicino a una cisterna di gasolio. Chiuso per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi