closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Alla Protezione civile torna Curcio. Potrebbe anche affiancare Arcuri

Governo. Draghi anticipa la sostituzione di Borrelli. A palazzo Chigi dura poche ore la speranza di poter allentare le misure. Avanza la stretta

Fabrizio Curcio

Fabrizio Curcio

Cambio della guardia al vertice della Protezione civile. Draghi ha nominato ieri Fabrizio Curcio, già figura centrale nella struttura di Guido Bertolaso e poi capo del dipartimento dal 2015 al 2017, al posto di Angelo Borrelli, il cui mandato era comunque in scadenza a marzo. Il premier ha deciso di anticipare un po’ per lanciare un segnale di cambiamento e molto perché, nella sua strategia, la Protezione civile dovrebbe tornare almeno in parte ad assumere la postazione centrale che Conte aveva invece decurtato puntando sulla struttura di Domenico Arcuri. La linea di Draghi è tracciata e si conferma su ogni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.