closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Alitalia, un commissario per la liquidazione

Governo. Dubitosi e Laghi in pole position per i sei mesi di amministrazione straordinaria

Protesta dei dipendenti di Alitalia

Protesta dei dipendenti di Alitalia

Cessione o liquidazione, dopo sei mesi di amministrazione straordinaria con prestito ponte chiesto alle Ue. Questa sarà la linea del governo secondo il ministro Calenda, l’unico a commentare nel merito la situazione Alitalia. Aggiunge che non ci sarà nazionalizzazione perché «gli italiani sono contrari». Lo aveva già detto il ministro del Lavoro Poletti, escludendo qualsiasi possibilità del genere. Alitalia è e resterà un’azienda privata e il governo può solo aspettare «le decisioni degli azionisti». Però si farà il possibile «per ridurre al minimo le sofferenze di tutti». Come? «Con quel che la legge prevede». Sino agli ammortizzatori il governo arriva,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.