closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Alitalia, i lavoratori contro lo “spezzatino”. Slitta l’incontro con l’Ue

Tempesta nei cieli. I sindacati di categoria del trasporto aereo, dai confederali all'Usb, avvisano l'esecutivo di Mario Draghi: "La compagnia deve restare un comparto unico". Nuovo incontro "interlocutorio" a Palazzo Chigi fra il premier e i ministri interessati al caso, rinviato a venerdì il summit con la commissaria europea alla concorrenza Vestager.

Si manifesta contro lo smembramento della compagnia

Si manifesta contro lo smembramento della compagnia

“La nuova Alitalia deve restare un comparto unico”. I sindacati di categoria del trasporto aereo, dai confederali all'Usb, avvisano l'esecutivo di Mario Draghi. Lo fanno dalla piazza, nel giorno della manifestazione davanti alla sede Inps di Roma Eur, dove è in discussione una integrazione alla cigs sempre più complicata. E lo ribadiscono nel primo (video)incontro fra il ministro Giovannini e i segretari generali di Filt Cgil, Stefano Malorgio, Fit Cisl, Salvatore Pellecchia, e Uil Trasporti, Claudio Tarlazzi, durante il quale si analizzano i temi più urgenti e di medio periodo che riguardano il trasporto aereo. “Sul futuro della compagnia di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi