closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Al presidio «fino alla fine», i 54 giorni della K-flex

Lavoro. Sciopero continuativo contro i 187 esuberi annunciati dalla proprietà: «Ha perso anche lo Stato. Come è possibile dare tutti quei milioni per lo sviluppo del lavoro in Italia e poi non riuscire a fermare uno che vuole scappare coi soldi?»

Sciopero e presidio dei lavoratori della K-flex

Sciopero e presidio dei lavoratori della K-flex

All’ingresso del presidio c’è un bancale di legno messo in verticale, appoggiato a un palo della luce. Una scritta a pennarello: «Fino alla fine». Sotto, un calendario improvvisato che parte dal 24 gennaio. Oggi, accanto alla data 18 marzo, c’è un numero: 54. Sono i giorni di sciopero continuativo che gli operai della K-Flex stanno portando avanti. Dal giorno in cui il padrone, il “signor” Amedeo Spinelli, ha annunciato che per lui ci sono 187 esuberi in fabbrica. Che vogliono dire 187 persone senza lavoro, 187 famiglie, da un giorno con l’altro, senza uno stipendio, magari l’unico. «Dobbiamo chiudere il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.