closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Affinati, il professore-etnologo nel villaggio africano dove tutto cominciò

Vita di vita, il nuovo libro di viaggio. Per Eraldo Affinati la letteratura è sempre azione viva: questa volta si reca in Gambia come a un appuntamento, nel paese d’origine di Khaliq, uno degli studenti della Città dei ragazzi

Puntualmente ogni libro di Eraldo Affinati costringe a una resa dei conti con se stessi e con la propria pratica del mondo. E ogni volta si impone una verifica di quello che è il rapporto tra pensiero e l’azione. Certo è che con questo autore non si può barare, anche perché la sua scrittura è il risultato tangibile di un processo di natura etica e conoscitiva che con limpidezza scientifica segue passo passo il percorso che conduce l’essere umano al sentimento del proprio essere nel mondo e all’assunzione del compito che a quell’essere nel mondo è connaturato. Nel nuovo libro,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.