closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Baton Rouge, affiliato allo spirito di vendetta

Louisiana. L’omicida era un ex soldato afro-americano congedato con onore in Afghanistan

Tre poliziotti morti e tre feriti, uno in condizioni preoccupanti; questo il bilancio della sparatoria aperta a Baton Rouge, in Louisiana, la città dove, il 5 luglio scorso era stato ucciso dalla polizia l'afroamericano disarmato Alton Sterling. Oltre agli agenti è morto anche il killer, Gavin Eugene Long, ex marine afroamericano di 29 anni proveniente da Kansas City, Missouri. Long aveva combattuto in Iraq per un anno ed aveva lasciato il corpo dei marines nel 2010, con un congedo d'onore e il grado di sergente. Molto attivo in rete, sotto lo pseudonimo di Cosmo Setepenra, Long aveva espresso rabbia per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.