closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Addio a Sante, bandito senza tempo

Memoria. Se ne va a 82 anni il rapinatore-poeta che si definì prigioniero comunista

Sante Notarnicola nel 1967, al momento dell'arresto

Sante Notarnicola nel 1967, al momento dell'arresto

Se n'è andato il giorno dopo l'inizio della primavera, Sante Notarnicola. Aveva compiuto nello scorso mese di dicembre 82 anni. Di recente si era ammalato di Covid. Era guarito ma ne era uscito acciaccato, prima che un'infezione lo portasse via. La vita del bandito Notarnicola è un impressionante affresco del Novecento, uno spaccato dei suoi conflitti e un esempio, controverso quanto si vuole eppure cristallino, di come anche nei momenti più bui, dentro una cella umida in mezzo al niente di un carcere speciale, grazie al fatto di sentirsi comunisti ci si possa immaginare come parte del motore della storia....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi