closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Acque chete, un pastiche alla scoperta delle grotte del XXI secolo

Chi prende in mano Acque chete (Mirror, pp. 199, s.i.p.) rischia di farsi ingannare dalle apparenze: una lunga introduzione sotto forma di racconto bizzarro firmata da Tommaso Pincio, una galleria fotografica dedicata da Eugenio Tibaldi all’archeologia industriale di Ascoli Piceno, con ogni foto corredata da un disegno astratto dello stesso Tibaldi e da un epigramma in inglese attribuito a un misterioso «Mario Esquilino»; infine le stesse foto con sovrapposti i disegni e vicino i medesimi epigrammi tradotti ora in italiano. Sembra una tecnica originale per proporre, appunto, un catalogo di suggestive immagini, da leggere in una serata e poi sfogliare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.