closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Sull’acqua, passi indietro da gigante

Beni comuni. Il referendum del 2011 ignorato. E sulla legge di iniziativa popolare l’impasse è totale

«Non sprecare l’acqua», strade di Xiangyang in Cina

«Non sprecare l’acqua», strade di Xiangyang in Cina

Negli anni ’80 e ’90 fu di moda parlare dei «costi della politica». Da qui le proposte di snellire il settore pubblico in termini di occupazione e di risorse: ridurre il numero dei parlamentari, tagliare i bilanci dello Stato specie nel campo sociale, ridurre le tasse dirette ed aumentare le tasse indirette (eppure la fiscalità progressiva sul reddito fu una delle principali conquiste sociali e democratiche del ‘900), affidare compiti di controllo e di sanzione tipicamente pubblici ad organismi privati. Una linea tendenziale trasversale dalla destra alla sinistra. Fra le mistificazioni ideologico-culturali più insidiose brilla la questione dell’acqua pubblica bene-comune....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.