closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Achille Perilli, una vita dedicata all’«irrazionale geometrico»

Ritratti. Se ne va all'età di 94 un protagonista dell'arte del dopoguerra. Aderì a Forma 1, movimento che difendeva l'autonomia del linguaggio aniconico, senza riferimenti al mondo esterno. Il suo astrattismo fu geometrico e anche un po' zen

Achille Perilli, «Il brutale disdegno», 1975

Achille Perilli, «Il brutale disdegno», 1975

Nel 1968 Achille Perilli disponeva di una intera sala alla Mostra internazionale di Venezia ma la chiuse, aderendo alle contestazioni in atto. Il suo vivace e sgargiante «irrazionale geometrico» (contaminato poi da calligrafie orientali e filosofie zen), però, già vagava per il mondo da tempo, tra Parigi, Praga e, anni prima, si era affacciato a san Paolo, in Brasile, anche lì per la Biennale. Nato a Roma il 28 gennaio del 1927, Achille Perilli - appena scomparso all’età di 94 anni ad Orvieto - è stato un protagonista di quella rivoluzione del linguaggio che attraversò l’Italia nel dopoguerra, creando una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.