closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Abruzzo, «pochi vaccini agli over 70»: Pezzopane presenta un’interrogazione

C’è voluto l’intervento dei carabinieri del Nas, in una casa famiglia della provincia di Chieti, per far vaccinare i quattro anziani ospiti della struttura. È successo a Monteodorisio. I militari, nell’effettuare controlli sul territorio, hanno accertato la mancata somministrazione della prima dose anti Covid ai pensionati, tutti ultraottantenni. Sono stati gli stessi militari a contattare la Asl Lanciano Vasto Chieti per avere spiegazioni. È emerso che erano stati correttamente prenotati circa un mese fa, ma le loro condizioni di salute non permettevano il trasporto fino ai più vicini centri vaccinali e, per questo, erano stati dimenticati. Con l’intervento dei carabinieri...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi