closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

A Riace il modello dell’accoglienza «giusta» di Mimmo Lucano

Calabria Felix. Il sindaco di Riace Lucano dopo l'assemblea di sostegno di venerdì scorso ha deciso di ritirare le dimissioni

A Riace tirano un sospiro di sollievo. Al termine della settimana più lunga, il sindaco Mimmo Lucano ha revocato le dimissioni. «Vado avanti», ha esclamato alla fine di un lungo consiglio comunale aperto alla cittadinanza. «Perché quando ti buttano fango addosso, devi aspettare che sorga il sole, perché quando risorge il sole, il fango si secca e cade. E domani il sole risorgerà», ha detto Mario Congiusta, padre di Gianluca, vittima innocente di ‘ndrangheta, ucciso il 24 maggio del 2005. Il giorno dopo Riace ha il volto di Rosalinda Ngou. Nel borgo dell’accoglienza diffusa ha aperto un negozio di artigianato....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.