closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

A Milano Salvini bacchetta il suo candidato: «Lega contro i divieti»

Green Pass. Bernardo si era detto d'accordo con l'obbligo vaccinale per gli insegnanti. I due si ritrovano nelle stoccate all’attuale sindaco Sala: «Periferie abbandonate»

Matteo Salvini con Luca Bernando

Matteo Salvini con Luca Bernando

C’è maretta nel centrodestra a Milano. Anzi, Matteo Salvini risponde quasi piccato ai giornalisti, smentendo le dichiarazioni del suo candidato sindaco sull’obbligo vaccinale. L’occasione è quella della tappa elettorale di Luca Bernardo al banchetto della Lega di viale Papiniano per le firme sul Referendum Giustizia. Bernardo, dopo le infelici sortite sulla pistola in ospedale e la rimozione dell’Area C nel centro di Milano - uscite che avevano attirato le ire degli ambientalisti e dell’attuale sindaco Beppe Sala -, è tornato a parlare di vaccini, stavolta schierandosi a favore dell’obbligo per gli insegnanti e «per chiunque lavori a contatto con il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.