closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

A Lamezia Terme vincono le destre. Pd e M5S messe ko. La sinistra al 10%

Elezioni comunali in Calabria. Flop dei grillini, come in tutte le amministrative finora tenute nella regione

Lamezia resta a destra. Sarà ballottaggio tra le due destre il 24 novembre. Passa, in testa al traguardo del primo turno, l’ex sindaco Paolo Mascaro, a capo di una "civica", infestata da vecchi arnesi e soliti noti. Mascaro era il sindaco defenestrato dal decreto di scioglimento. Le sentenze delle supreme corti avevano messo nero su bianco che la sua amministrazione comunale era pesantemente condizionata dalla ‘ndrangheta. Per lui i giudici non avevano, però, sentenziato la incandidabilità. E Mascaro non ci ha pensato un attimo. Ha raccolto un pugno di liste e ieri si è preso la sua rivincita con il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.