closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

A Hong Kong gli studenti tornano in piazza. Pechino: a rischio la stabilità

Hong Kong/ Cina. Gli studenti chiedono al governo la riapertura del dialogo

Dopo una settimana di tregua, contrassegnata da conferme e rinvii del dialogo tra studenti e controparte governativa, ad Hong Kong il movimento Occupy è tornato in piazza. Migliaia le persone scese nuovamente in strada per ribadire la ferma convinzione che si debba arrivare ad un compromesso con il governo e di conseguenza con Pechino. La protesta ha fatto il giro del mondo e pareva aver aperto degli spiragli, prontamente chiusi dal governo dell’ex colonia, in cui il premier Leung - dopo un primo momento di sbandamento - era apparso nuovamente in pieno controllo. Dalle oceaniche manifestazioni della scorsa settimana ad...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.