closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

5 Stelle, fuori tutti o quasi: 42 deputati sospesi

Montecitorio. 15 giorni ai parlamentari che tentarono l’irruzione nell’ufficio di presidenza della camera contro l'approvazione della proposta del Pd sui vitalizi. Sanzioni anche per chi protestò nell’aula senza alzarsi dallo scranno

Il flash mob dei 5 Stelle ieri davanti alla camera

Il flash mob dei 5 Stelle ieri davanti alla camera

È probabile che quando è arrivata la notizia i deputati e i dirigenti M5S per primi non ci abbiano creduto: nemmeno fossero natale e la befana sommati nello stesso giorno. La punizione per le proteste contro l’approvazione della proposta sui vitalizi presentata dal Pd è stata severissima, come mai prima. Quarantadue deputati sospesi da 5 a 15 giorni, quasi l’intero gruppo parlamentare. Lo ha deciso ieri l’Ufficio di presidenza della Camera, lo stesso nelle cui sale avevano tentato di fare irruzione, lo scorso 22 marzo, un gruppo di deputati a 5 stelle mentre si votava la delibera sulle pensioni dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi