closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

1991, e poi gli uffici rimasero vuoti

Festival dei popoli. Rassegna sulla caduta dell'Urss alla kermesse fiorentina

Film che testimoniano la stagione appena precedente e appena successivo al grande cambiamento epocale dell’Unione sovietica sono proposti dal Festival dei Popoli nella sezione «Diamonds are forever: utopia rossa», selezione dall’archivio del festival dedicato ai trent’anni dalla fine dell’Unione Sovietica. Sono otto titoli che ci riportano al momento cruciale del cinema sovietico e della storia, tra l’86 di Chernobyl, l’89 del muro di Berlino, il 1991 delle dichiarazioni di indipendenza degli stati sovietici e poi gli incerti primi anni novanta. È facile essere giovani? si chiedeva nell’86 Juris Podnieks realizzando Is It Easy to Be Young? documentario campione di incassi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.