closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Zingaretti all’Ama: «Sette giorni per ripulire Roma»

L'emergenza. Firmata l’ordinanza della regione Lazio: per i siti sensibili come scuole e ospedali 48 ore per intervenire. Raggi: «False promesse». La sindaca annuncia che 300 tonnellate di rifiuti al giorno andranno in un sito a Saxa Rubra

Roma invasa dai rifiuti

Roma invasa dai rifiuti

I camion della nettezza urbana di Roma ieri mattina erano appena partiti alla volta degli impianti regionali di Roccasecca, Colleferro, Pomezia, Viterbo, Frosinone e Civitavecchia, cominciando lentamente a liberare le strade della capitale dalle montagne di spazzatura: un problema di igiene e salute pubblica che si stima pesi mille tonnellata. La rassegna quotidiana di gabbiani, topi e invasione di vermi oltre che la puzza acida che investe interi quartieri forse tra qualche giorno potrà finire. Ma la tensione tra la sindaca Raggi e il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti è ancora alta. «SPERO CHE QUESTA volta trovino i cancelli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.