closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Zimbabwe al «coccodrillo». Opposizioni: voto truccato

Post voto. Caos nel paese del dopo Mugabe: per gli sfidanti, Mnangagwa ha vinto con i brogli. Sale a sei il bilancio delle vittime della dura repressione delle proteste di mercoledì

Sostenitori dell’opposizione Mdc distruggono un poster elettorale del partito di governo Zanu-Fp ad Harare

Sostenitori dell’opposizione Mdc distruggono un poster elettorale del partito di governo Zanu-Fp ad Harare

Mentre scriviamo, in Zimbabwe stanno per essere resi pubblici i risultati delle elezioni presidenziali di lunedì, ma in un contesto molto diverso da quello che molti sognavano alla vigilia dello scrutinio. «Pensavamo che tutto questo fosse finito». Questa è la frase pronunciata dalle persone intervistate ieri fra le strade deserte della capitale zimbabwana Harare. Ed è anche quella più adatta a descrivere come il clima di speranza e fiducia nato dalla deposizione dell’anziano dittatore Robert Mugabe lo scorso novembre, sia stato sostituito da paura e violenza. Martedì mattina la Commissione elettorale dello Zimbabwe (Zec) aveva annunciato che alle 15 avrebbe...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.