closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Zelo moralista, il capolista di Iu lascia per i contributi versati

Strasburgo. Il capolista di Izquierda Unida Willy Meyer si dimette dall'europarlamento e dal partito perché ha omesso di dire pubblicamente di aver aperto una pensione complementare con un fondo pensione privato

Il capolista di Izquierda Unida alle ultime europee Willy Meyer

Il capolista di Izquierda Unida alle ultime europee Willy Meyer

Chi sbaglia, paga. Almeno tra le fila di Izquierda Unida (Iu), il principale partito spagnolo di sinistra radicale. E Willy Meyer - veterano dell’europarlamento, rieletto solo un mese fa come capolista di Iu e già costretto a dimissioni riparatrici - ne sa qualcosa. Galeotto fu il fondo pensione a cui Meyer – insieme a parlamentari di tutte le aree politiche e le nazionalità, compresi molti nomi noti della politica italiana – era iscritto dal 2004. Non un fondo qualsiasi, bensì un piano pensionistico privato gestito da una Sicav (Società di investimento a capitale variabile soggetta a tassazione minima) con sede...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.