closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Zelensky oltre il 42%, ma per sfondare ha bisogno della pace

Ucraina. Il vantaggio nei sondaggi del presidente ucraino non basta per la maggioranza alla Rada: sul Donbass si appella a Trump e propone l'allargamento del Formato Normandia

Il presidente ucraino Zelensky durante il summit con la Ue, lunedì scorso a Kiev

Il presidente ucraino Zelensky durante il summit con la Ue, lunedì scorso a Kiev

A meno di due settimane dal voto per il rinnovo del parlamento la situazione in Ucraina resta più incerta che mai. Subito dopo le presidenziali di aprile, sulla base dei poteri assegnatigli dalla costituzione, Volodomyr Zelensky aveva sciolto la Rada e indetto nuove elezioni. L’obiettivo era ottenere una maggioranza in parlamento che gli permettesse di governare evitando la coabitazione con un parlamento ancora filo-Poroshenko. Gli ultimi sondaggi danno al suo partito, Servire il popolo, il 42-44% delle intenzioni di voto. Un’ascesa straordinaria per un partito che non esisteva solo qualche mese fa ma insufficiente: un terzo dei deputati sarà eletto con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.