closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Zanotelli: «Saviano non si limiti a denunciare, venga ad aiutarci»

Napoli. Il missionario comboniano vive nel rione Sanità. E dall’ex sindaco vuole più impegno sulle periferie: «Al Mezzogiorno serve un vero piano Marshall, la politica metta al centro i quartieri popolari»

Padre Alex Zanotelli

Padre Alex Zanotelli

Padre Alex Zanotelli vive nel rione Sanità, conosce bene la realtà dei quartieri popolari di Napoli. A settembre 2015, proprio sotto la sua abitazione, venne ucciso il 17enne Genny Cesarano, vittima innocente di una stesa di camorra, cioè una delle tante scorribande delle giovani leve dei clan che arrivano sparando all’impazzata. Da allora, Zanotelli insieme ai parroci e alle associazioni della Sanità e di Forcella ha avviato il movimento «Un Popolo in cammino», per cercare di impegnare le istituzioni in politiche attive, che cambino le condizioni sociali nei quartieri popolari. Zanotelli, cosa ne pensa della «querelle» tra il sindaco de...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.