closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Zan, Prodi attacca il Pd: «Si doveva modificare». Poi mezza retromarcia

La polemica. La bacchettata del Prof da Fazio, i renziani esultano. Lite coi dem sull’interpretazione delle parole. Zampa: IV lo strumentalizza

Romano Prodi con Enrico Letta

Romano Prodi con Enrico Letta

Le parole di Romano Prodi sul ddl Zan scuotono il Pd. E dividono nell’interpretazione anche persone vicinissime al Prof. di Bologna, come Sandra Zampa e Arturo Parisi. LA DOMANDA CHE HA aleggiato per tutta la giornata di ieri è se l’ex premier ce l’avesse o meno con la strategia di Enrico Letta. «Se uno voleva riformare piccoli aspetti della legge su cui si discuteva bisognava analizzare caso per caso e si trovava l’accordo. Analizzando la legge tutta insieme e col voto segreto si voleva creare l’incidente e l’incidente c’è stato», ha detto domenica sera da Fabio Fazio su Rai3. E...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.