closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

«Zad, il sogno (r)esiste»

Intervista. Parlano gli autori del film «The Spark», storia della lotta decennale - vinta - contro l’aeroporto di Nantes. Sugli schermi del festival CinemAmbiente di Torino

La Zad è solo una scintilla. Ed è la speranza che le cose possano cambiare, lì come altrove. Acronimo di zone à défendre (zona da difendere), costituita da quasi 2 mila ettari di foresta, la Zad è il luogo di una lunga lotta, vinta, contro il mega aeroporto di Nantes, precisamente Notre-Dame-des–Landes (30 km più a nord), in Francia. Ma è anche il laboratorio, attivo (seppur azzoppato da espulsioni e sgomberi), di un altro modello di società, che ha messo al centro le battaglie ecologiche e l’opposizione alla proprietà privata per riconquistare collettivamente il potere sulla gestione del territorio. Valeria...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.