closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Yanomami, identità laiche

INTERVISTA. Loretta Emiri, da anni a contatto con la popolazione delle foreste brasiliane

Alfabetizzazione di adulti nella foresta amazzonica

Alfabetizzazione di adulti nella foresta amazzonica

La lingua dell’Amazzonia Urihi , in lingua Yanomami, significa foresta, ma anche terra e mondo; un intero universo: uomo, natura, storia e cultura. Gli Yanomami, oggi, sono circa 35mila persone (secondo i dati del 2011) e il loro territorio amazzonico tradizionale è diviso tra Brasile e Venezuela. Un’etnia border line, sempre a rischio di cancellazione, costretta a difendere habitat, cultura e diritti. Rispetto agli anni Ottanta del secolo scorso, molte cose sono cambiate, sul piano della conoscenza e della coscienza - in Brasile e nel mondo - della loro identità e della loro lingua. Molti ne hanno parlato, ma Loretta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi