closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Yamada e il film senza Shimura

Maboroshi. «Kinema no kami sama», nelle sale dell’arcipelago da alcuni giorni: un film nato da una disgrazia e girato durante la pandemia

La Shochiku è una delle case di produzioni giapponesi più longeve e di successo, quella che ha prodotto, fra le altre cose, anche film di Yasujiro Ozu, Keisuke Kinoshita, Mikio Naruse, Hiroshi Shimizu e Yoji Yamada. Quest’ultimo, novant’anni il prossimo settembre, è anche colui che, grazie ai quarantanove film della serie Tora-san, da lui realizzati fra il 1969 ed il 1995, contribuì a mantenere a galla la compagnia durante gli anni settanta e ottanta, quando il cinema del Sol Levante attraversò un periodo di crisi. Yamada è stato spesso chiamato dalla Shochiku per celebrare anniversari e date speciali, e non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.