closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Yahoo denuncia: «Rubati i dati di 500 milioni di utenti»

Proprio nei giorni che dovrebbero precedere la cessione di Yahoo a Verizon, Yahoo comunica che a fine 2014 sarebbero stati rubati almeno 500 milioni di password dei propri utenti. Yahoo lascia presupporre che l’azione possa essere stata effettuata da hacker al servizio di qualche stato straniero. Subito tutti hanno pensato a Cina e Russia, ma non mancano i dubbi. Intanto: perhé comunicarlo solo ora? In secondo luogo, che interesse avrebbe uno stato straniero, almeno che le "accuse" di Yahoo non vogliano nascondere la possibilità che il proprio sistema sia stato invece attaccato da organizzazioni criminali? I titoli Yahoo hanno perso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi