closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

In una casa maledetta, tra giallo, noir e disincanto

Narrativa americana. Elizabeth Brundage, «L’apparenza delle cose», da Bollati Boringhieri

Una veduta di George Inness

Una veduta di George Inness

Dall’incipt, si direbbe che il terzo romanzo di Elizabeth Brundage, L’apparenza delle cose (traduzione di Costanza Prinetti, Bollati Boringhieri, pp. 514, euro 18.50) sia un thriller virato nel classico giallo: Catherine Cole, la protagonista, è infatti già stata assassinata. Porta il cognome del marito George, ma siamo nel 1978, e questa è la norma. Di origini contadine, si era adattata alla scelta di abbandonare la carriera per dedicarsi al mestiere di madre e moglie, e non ne avrebbe sofferto troppo se in cambio avesse ricevuto, se non proprio la felicità, almeno la serenità immaginata. Ma un giorno il marito la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.