closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Wissem Abdel Latif poteva essere salvato»

Tunisia. Il legale del giovane tunisino morto in un ospedale romano: «Il giudice di pace aveva sospeso il provvedimento di trattenimento nel Cpr». Il 26enne è deceduto dopo essere stato legato a un letto di contenzione. A Tunisi una manifestazione per chiedere giustizia e verità

Il sit-in, sabato scorso su avenue Bourguiba, per i migranti tunisini scomparsi in mare

Il sit-in, sabato scorso su avenue Bourguiba, per i migranti tunisini scomparsi in mare

Sabato, centro di Tunisi. È una mattina come le altre in avenue Bourguiba, il lungo viale alberato simbolo della capitale e non solo. Nel 2011 fu uno dei luoghi chiave per la cacciata di Zine El-Abidine Ben Ali con le imponenti manifestazioni sotto il ministero dell’Interno; oggi rimane uno degli indirizzi preferiti per indire manifestazioni a sfondo politico. Una è puntualmente arrivata venerdì 17 dicembre, per sostenere in occasione dell’anniversario dell’inizio della rivoluzione del 2011 le decisioni del presidente della Repubblica Kais Saied. Ovvero mantenere il parlamento congelato e di fatto sfiduciare la classe politica che ha governato il paese...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.