closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Whirlpool, altro emendamento per salvarla

Napoli Non Molla. Prevista una agevolazione ad hoc per l'azienda in cambio del mantenimento dei livelli occupazionali. I lavoratori invadono l'aeroporto di Capodichino

Il presidio davanti alla fabbrica dei lavoratori Whirlpool Napoli

Il presidio davanti alla fabbrica dei lavoratori Whirlpool Napoli

Una norma specifica è stata inserita dal governo nel decreto Crisi (in discussione al Senato) per le aziende che operano nel settore degli elettrodomestici, in sostanza per la Whirlpool che minaccia di cedere il sito di Napoli. La misura è stata annunciata ieri dal senatore 5S Sergio Vaccaro. Si tratta di un'agevolazione sul contributo addizionale che pagano le aziende sul trattamento di integrazione salariale: verranno esentate dal versarlo (il governo ha stanziato circa 17 milioni di euro) le imprese con più di 4mila lavoratori; con almeno un'unità produttiva in un'area di crisi complessa; con almeno un contratto di solidarietà per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.