closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Weiwu, la casa fortezza degli Hakka

Mostre. I luoghi di vita della Cina dalla forte tendenza migratoria rappresentati in un evento collaterale alla Biennale Architettura di Venezia

Il villaggio di Longnan, nella provincia del Jiangxi è il protagonista della mostra Hakka Earthen Houses on variation-Comunità, Arte e architettura migratoria in Cina, evento collaterale della 17/a Biennale Architettura di Venezia. Dodici artisti sono stati invitati dal direttore artistico Ying Tianqi a interpretare con il loro linguaggio la cultura degli Hakka, un popolo di circa 80 milioni di persone, attraverso le tipiche case di terra battuta, i tulou, che nella provincia del Jiangxi e del confinante Guangdong assumono caratteristiche particolari e vengono chiamate Weiwu, «case cintate», o «casa fortezza». Nel corso della storia, in seguito a diverse fasi migratorie,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.