closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Washington, ancora un «reduce» licenziato

Stati uniti. Chi era l’autore della strage al Navy Yard che, secondo la polizia, avrebbe agito isolato

Washington, poliziotti davanti al luogo della strage

Washington, poliziotti davanti al luogo della strage

Aaron Alexis, consulente del settore tecnologico, avrebbe agito da solo e per ritorsione perché il suo contratto non era stato rinnovato. Ma altre fonti lo definiscono affetto dal cosiddetto «post-traumatic stress disorder», la sindrome che colpisce soprattutto i militari operativi su scenari di guerra. tanti sono i casi di soldati veterani dell’Iraq e dell’Afghanistan (per non parlare del Vietnam). E a quanto pare non ci sono complici, ha agito da solo Aaron Alexis, l'uomo che ieri ha compiuto una strage dopo essersi introdotto al Navy Yard di Washington. Lo ha dichiarato ieri il capo della polizia Cathy Lanier: «Abbiamo un'unica...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.