closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Voucher, un sms non cancellerà gli abusi

Jobs Act. Varato un decreto che rende tracciabili i «buoni-lavoro», ma non riduce gli ambiti della loro applicazione. Cgil: «Un’occasione mancata per correggere gli errori della riforma del lavoro». Per il settore agricolo introdotta una modifica che rende più facile il ricorso al «lavoro a scontrino»

Il consiglio dei ministri ha varato ieri un decreto legislativo che contiene alcune correzioni a cinque decreti attuativi del Jobs Act La più attesa era quella sulla tracciabilità dei voucher. Dopo mesi di dibattito, l’esecutivo ha previsto che gli imprenditori non agricoli o professionisti che ricorrono a «lavoro a scontrino» sono tenuti a comunicare i dati anagrafici o il codice fiscale del lavoratore, il luogo e la durata della sua prestazione con riferimento ad un arco temporale non superiore a sette giorni almeno un’ora prima dell’inizio della prestazione. Tale comunicazione avverrà mediante l’invio di un sms o di una mail...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.