closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Voucher, scontro Lupi-Bersani e la Cgil incalza il governo

Dopo l'abrogazione dei "buoni lavoro". Oggi presidio del sindacato a Montecitorio. Legge entro il 16 maggio

La Camera ha avviato la discussione generale sul decreto che ha abrogato i voucher e ripristina la responsabilità solidale negli appalti. Il primo via libera è atteso per oggi. Il testo passerà all'esame del Senato e deve essere convertito in legge entro il 16 maggio. E oggi, a piazza Montecitorio a Roma dalle 14.30, la Cgil terrà un presidio. Corso Italia non smobilita e attende di vedere le carte del governo, in particolare quelle che dovranno colmare il vuoto legislativo creato dalla decisione di evitare il referendum, Sabato, al Teatro Brancaccio di Roma, si svolgerà l'attivo nazionale dei quadri e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi