closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Voto somalo all’orizzonte, Al-Shabaab alza la tensione

Somalia. L'ultimo attentato domenica scorsa, 30 morti di cui 13 civili. Il mese prossimo si va alle urne, dopo il rinvio delle elezioni voluto dal presidente e il prolungamento di due anni del suo mandato

L'attentato di domenica nella base somala di Wisil

L'attentato di domenica nella base somala di Wisil

Sono almeno 30 (17 soldati e 13 civili) le vittime dell’attentato di domenica sera contro una base militare in Somalia, nella città di Wisil nello Stato semi-autonomo di Galmudug (zona centrale del paese), rivendicato lunedì sera dal gruppo jihadista degli Al Shabaab, affiliato ad Al Qaeda. «GLI INSORTI HANNO usato autobombe nell’assalto a una base militare innescando uno scontro con le truppe governative durato due ore, anche le milizie civili di difesa sono intervenute a fianco dei militari per respingere i terroristi», ha dichiarato all’agenzia Reuters il maggiore Mohamed Awale, portavoce militare dello Stato di Galmudug. Il governo somalo ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.