closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Voci

La notizia della scomparsa di Massimo Bordin mi ha raggiunto mercoledì scorso - ormai siamo, a dir poco, perennemente connessi - mentre uscivo dalla bella mostra romana su Demetrio Stratos, Cathy Barberian e Carmelo Bene, “Il corpo della voce” (al Palazzo delle Esposizioni, fino al 30 giugno: ne hanno parlato qui sul manifesto Guido Festinese e Stefano Crippa). Non aggiungo altro a quanto di bene è stato detto di Massimo, della sua - e “nostra” - Radio Radicale, di un rapporto con la politica e il giornalismo fatto di passione critica, di cultura, di attenzione alle ragioni anche degli avversari...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.