closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Vince la destra di Kaczynski

Polonia. Le elezioni regionali, all’ombra della crisi ucraina sul confine

Jaroslaw Kaczynski

Jaroslaw Kaczynski

«Da parte dei russi c’è stata una risposta simmetrica, quindi il caso è chiuso». Sono state queste le parole del ministro degli esteri polacco Grzegorz Schetyna ai giornalisti che lo incalzavano dopo l’espulsione di alcuni diplomatici polacchi da parte delle autorità russe. La settimana scorsa un impiegato dell’ambasciata russa a Varsavia era stato espulso per «sospette attività di spionaggio». Fin qui i fatti: uno a uno e palla a centro. Amici come prima? Non proprio. La vicenda è un tantino più complessa e coinvolge un colonnello dell’esercito polacco - Zbigniew J., in servizio al ministero della difesa - arrestato lo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.