closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Vienna prepara una mega esercitazione anti-migranti

Isteria austriaca. Più di mille agenti e soldati mobilitati al confine con la Slovenia. Che non gradisce e protesta

Come difendere i confini dall'assalto dei migranti? Per impararlo c'è un appuntamento da non perdere, il 25 giugno a Spielfeld, in Austria, al confine con la Slovenia. Lì si potrà assistere a una gigantesca esercitazione messa in campo dal ministro degli interni austriaco, nonché ideologo della Fpoe Herbert Kickl. Per la prima volta si sperimenterà la nuova Grenzschutztruppe, truppa per la protezione del confine, battezzata «Puma». Sarà composta da un migliaio di persone tra poliziotti e militari che mostreranno come si può fermare un grande gruppo di rifugiati. Grazie anche alla struttura di recinzione molto vasta e flessibile già esistente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.