closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Viaggio in salsa jazz verso il Nuovo Mondo

Intervista. Dopo il Salone di Torino, lo scrittore Paul Lynch arriva a Roma per presentare il romanzo «Cielo rosso al mattino», pubblicato da 66thand2nd. «Evocare il massacro del 'Duffy’s Cut' significava ricordare a tutti gli irlandesi un’epoca in cui al posto di quei rifugiati e quegli immigrati c’eravamo proprio noi»

Paul Lynch

Paul Lynch

Nelle campagne irlandesi del Donegal della prima metà dell’Ottocento, il contadino Coll Coyle uccide durante un litigio il figlio del padrone ed è costretto a fuggire oltre oceano. Dopo una traversata drammatica arriverà in America unendosi alle migliaia di suoi connazionali emigrati nel Nuovo Mondo in cerca di una nuova vita. Esordio italiano di Paul Lynch, già critico cinematografico dell’Ireland’s Sunday Tribune e scrittore tra i più affermati della nuova scena letteraria irlandese, Cielo rosso al mattino (66thand2nd, pp. 234, euro 17) è un romanzo potente che, muovendo da una storia personale di disperazione e vendetta, e evocando una strage...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.