closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Via libera alla distruzione della Scuola di gomme

Cisgiordania occupata. Lo ha dato la Corte Suprema israeliana. Le ruspe dell'esercito potrebbero mettersi in moto ogni momento. ‎«L'Italia faccia sentire la sua voce‎», esorta Massimo Rossi di Vento di Terra, l'ong che ha costruito le aule per i bambini beduini. Sullo sfondo l'espansione delle colonie israeliane

La Scuola di gomme a Khan al Ahmar

La Scuola di gomme a Khan al Ahmar

Massimo Annibale Rossi e i suoi colleghi della ong milanese Vento di Terra hanno ‎difeso in tutte le sedi e in ogni modo la Scuola di gomme dei bambini‎ beduini da ‎anni minacciata di demolizione dalla autorità militari israeliane. Sforzi che da ‎qualche ora si scontrano con l'enorme macigno posto dalla Corte suprema israeliana ‎che, respingendo in via definitiva tutti i ricorsi, ha autorizzato la demolizione del ‎villaggio beduino di Khan al Ahmar, in Cisgiordania a pochi chilometri da ‎Gerusalemme Est, e con esso della Scuola di gomme (fatta di pneumatici ‎sovrapposti) costruita nel 2009 da Vento di Terra con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.