closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Vestiti e tessuti con gli scarti dell’uva da vino

Il fatto della settimana. a nuova frontiera del riciclo ecosostenibile. Un progetto di economia circolare. Vinaccia usate pure nella farmaceutica e nella cosmetica

Dall’uva al tessuto. È questa la scommessa che hanno vinto i fondatori di Vegea puntando sulla vinaccia, l’avanzo di produzione del vino. La visione dell’azienda è chiara: trasformare gli scarti agricoli in materiali del futuro. Niente più cuoio derivante dalla lavorazione di prodotti animali e nemmeno materie prime provenienti dai combustibili fossili. È quello che si è proposta l’azienda sin dalla sua nascita, nel 2014. L’idea principale è quella di garantire un prodotto alternativo e sostenibile dal punto di vista ambientale ed economico, in grado di essere applicato a diversi settori: dalla moda agli arredi, dai trasporti alle auto. Vigne...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.