closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Verso l’azione legale, lettera della Ue ad AstraZeneca

Bruxelles. La decisione di intraprendere questa strada verrà presa al Consiglio europeo del 25-26 marzo. Tesi i rapporti con la Gran Bretagna in seguito alla minaccia del blocco dell’export, ora che anche Londra ha problemi con le consegne

L’hub biomedicale di AstraZenica in costruzione a Cambridge nel 2019

L’hub biomedicale di AstraZenica in costruzione a Cambridge nel 2019

La Commissione ha sottoposto ai 27 stati membri della Ue il testo di una lettera di diffida che avrebbe l’intenzione di spedire alla direzione di AstraZeneca per ricordare alla società gli impegni presi, e non rispettati. È un primo passo per aprire a ruota un’azione legale. La Commissione, di fronte alle mancanze dell’azienda farmaceutica che nel primo trimestre ha consegnato solo un terzo delle dosi su cui si era impegnata (30 milioni invece di 90) e nel secondo ne fornirà soltanto 70 invece di 180 milioni, passa alle minacce. La decisione di intraprendere questa strada verrà presa al Consiglio europeo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi