closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Verso Kathmandu

Viaggio all'Eden. In India il sogno dei profughi tibetani. A Dharamsala città di cani, scimmie e rifugiati. L’Oceano di saggezza e gli accordi tra Pechino e Delhi. Santi e santoni a Rishikesh. Ritorno alla capitale

Una delle mete laterali che si potevano scegliere da Delhi prima di avventurarsi nel viaggio verso Kathmandu, obiettivo ultimo del «Viaggio all’Eden» degli anni Settanta, era un paesino himalayano che si chiama McLeod Ganj, in onore di Sir Donald Friell McLeod. È un sobborgo di Dharamsala, cittadina dell’Himachal Pradesh indiano che non fa 20mila abitanti è che è la sede del governo tibetano in esilio. A McLeod invece risiede il XIVmo Dalai lama. Ci si poteva andare benissimo da Amritsar, magari con un breve passaggio da Chandigarh – la città utopica di Le Corbusier – altrimenti da Delhi, crocevia delle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi